Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

E-Ink aggiorna la tecnologia

L’aggiornamento di E-Ink, che è alla base del kindle di Amazon e del Sony Reader, potrà supportare schermi con risoluzioni fino a 2048 x 1536 pixel e permettere annotazioni e modifiche del testo, con un refresh rate molto più alto. La possibilità di annotare un libro elettronico era un requisito che si chiedeva da molto e che stupiva molto per la sua assenza: perchè avere un libro elettronico se le "funzioni d’uso" sono inferiori a quelle di un libro normale?

Link: E Ink Corporation | Low Power, Electronic Paper Displays.

Una tecnologia concorrente, iLiad di iRex Techonlogies, già permetteva di annotare.

L’ebook è una tecnologia che sta rapidamente maturando. Guardano il Kindle o l’ebook di Sony si ha ancora una visione molto parziale delle sue potenzialità. Mi chiedo se non sia controproducente mandare fuori prodotti così immaturi dal punto di vista delle funzionalità. L’opinione comune che la gente si può formare delle sue potenzialità non può essere che distorta. Quando un prodotto più "maturo" uscirà, sarà più difficile convincere il mercato della sua bontà.