Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

iTunes è il primo venditore di musica negli USA e Amazon, che è al 4° posto, sta crescendo senza cannibalizzare quote di mercato

A gennaio la quota di mercato di iTunes come negozio di musica è ormai arrivata al 19%, facendone il primo negozio in assoluto (e-commerce + fisico). Appena a dicembre iTunes si era posizionata al secondo posto, scavalcando Best Buy. Wal-Mart, che è scivolata al secondo posto, ha il 15%. Qui un bel grafico della situazione.

La notizia interessante è che Amazon, partita appena a settembre con il suo servizio di download che si distingue per avere un largo numero di label disposte a vendere MP3 non protetti da DRM (Apple ha solo EMI), sta crescendo rapidamente ma non a spese di iTunes. Adesso è il sito n° 2 per downolad di singole tracce, ma solo al 4°posto per volume d’affari totale.

Curiosamente, Amazon ha il 64% di vendite a maschi e il 3% ad adolescenti (13-17 anni) mentre iTunes rispettivamente il 44% e il 18%.

Link: MacDailyNews – NPD: Apple’s iTunes Store unaffected by Amazon’s growing MP3 sales.